CARABINIERI

Misilmeri, un chilo e mezzo di marijuana in auto: arrestati

di

Buttano due sacchi di spazzatura dalla loro auto lungo la strada provinciale 77 e vengono notati dai carabinieri di Misilmeri. Due uomini vengono fermati e la loro auto perquisita. All’interno è stato trovato un chilo e mezzo di marijuana e materiale utilizzato per la creazione di una coltivazione “indoor”.

I militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Misilmeri arrestato due uomini con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di Piero Saitta, di 35 anni e Antonino La Mattina, di 38 anni.

Entrambi sono stati  arrestati e portai nelle camere di sicurezza della stazione di Misilmeri in attesa del rito direttissimo presso il tribunale di Termini Imerese. Il giudizio si è concluso con la convalida dell’arresto con applicazione della misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Palermo per Saitta, mentre La Mattina è stato disposto l’obbligo giornaliero di presentazione alla polizia giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X