POLIZIA

Mette a segno quattro colpi in un mese tra Palermo e Villabate e porta via 8 mila euro: fermato

di

Ha rapinato tre uffici postali e una banca in un mese tra Palermo e Villabate.

La polizia di stato ha sottoposto a fermo di indiziato di delitto Francesco Vitale, 39 anni, della Zisa accusato di rapina.

Il primo colpo risale al  il 21 agosto all'agenzia Credem di piazza Giovani Paolo II dove ha portato via 3.000 euro, il secondo il 30 agosto all'ufficio postale di San Lorenzo dove ha rubato 2.500 euro, il terzo il 5 settembre all'ufficio postale di Corso Calatafimi con un bottino di 800 euro e l'ultimo il 19 settembre all'agenzia delle poste a Villabate che ha fruttato 1.400 euro. Per un totale di ottomila euro.

La polizia è riuscita a risalire a Vitale grazie all'immagini dei sistemi di videosorveglianza e alle testimonianze di quanti si trovavamo negli istituti di credito. Il provvedimento restrittivo è stato emesso dalla procura della repubblica presso il tribunale di Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X