SERIE B

Palermo, contro il Perugia Puscas si candida per una maglia da titolare

di

Zamparini ha chiesto un filotto di vittorie per mettere la freccia e iniziare a scalare posizioni in classifica. Dopo la vittoria sul campo del Foggia, il Palermo sabato pomeriggio al Barbera sfiderà il Perugia. Non ci sarà Struna, per lui ancora lavoro differenziato, così come per Chochev. Entrambi però migliorano e sperano di essere il prima possibile a disposizione di Tedino che conta molto sul ritorno del difensore sloveno.

L’assenza di Struna porterà alla riconferma di Pirrello nella posizione di centro-destra, con Bellusci al centro della linea a tre e Rajkovic a sinistra, insomma le stesse scelte di Foggia. A centrocampo certo di una maglia da titolare c’è Jajalo; l’altro posto al centro è conteso da Murawski e Haas. Salvi confermatissimo a destra, mentre a sinistra Aleesami inizia ad insidiare il posto di Mazzotta. In attacco non dovrebbe cambiare molto, Puscas continua a fare bene anche in allenamento e dovrebbe essere titolare, così ovviamente come Trajkovski che agirà sulla trequarti. L’altro posto dovrebbe essere di Falletti che a Foggia non ha brillato tantissimo ma Tedino gli darà una nuova chance.

Le probabili formazioni:

PALERMO (3-4-2-1): Brignoli; Pirrello, Bellusci, Rajkovic; Salvi, Murawski (Haas), Jajalo, Mazzotta (Aleesami); Trajkovski, Falletti; Puscas (Nestorovski). Allenatore: Tedino.

PERUGIA (3-5-2): Leali; Ngawa, Cremonesi (El Yamiq), Gyomber; Mazzocchi (Mustacchio), Moscati, Verre, Bianco, Falasco; Melchiorri, Vido. Allenatore: Nest

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X