NUOVE REGOLE

Palermo, niente smartphone al Gonzaga: studenti obbligati a consegnarli prima di entrare

smartphone liceo gonzaga, Palermo, Cronaca
L'istituto Gonzaga di Palermo

All’Istituto Gonzaga, a Palermo,  al via il nuovo anno scolastico interamente «phone free», sin dal primo giorno di lezione in tutti gli ordini di scuola. Per la prima volta, infatti, anche per gli studenti dei licei vige non solo il divieto di utilizzo del cellulare durante le lezioni, la ricreazione e il pranzo, ma anche l’obbligo di consegnare lo smartphone in presidenza a inizio giornata, per poi riprenderlo prima dell’uscita, nel pomeriggio.

Un’iniziativa senza precedenti, inserita nel Regolamento degli studenti e accolta senza proteste dagli alunni, che già da qualche giorno stanno sperimentando questo graduale distacco dal telefonino. «Questa decisione non dipende dal fatto che siamo disattenti o contrari alla tecnologia, ma anzi attenti alla crescita della persona - afferma il direttore generale del Gonzaga-Isp, padre Vitangelo Denora - Staccarsi dell’uso continuo del cellulare aiuta a riscoprire la dimensione del contatto diretto con l'altro, del tempo libero e, perché no, anche del silenzio, che è tempo per se stessi».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X