ALLA FAVORITA

Vigile urbano investito da un motociclista al posto di blocco, un arresto a Palermo

di

Aveva fermato un motociclista per un normalissimo controllo, ma per tutta risposta è stato investito dal centauro, un pluripregiudicato a quanto pare non nuovo ad imprese del genere.

E' accaduto questa mattina, in viale Diana, nel cuore del parco della Favorita, all'altezza  di "Casa natura". Il commissario della polizia municipale era in servizio con l'autovelox,  quando il telelaser ha segnalato l'eccesso di velocità di un'Honda Sh.
A questo punto, come da regolamento, il vigile urbano ha fermato il centauro, ma qui è successo qualcosa di incredibile. Non solo l'Honda Sh non ci è fermata, ma chi era alla guida ha accelerato, travolgendo il commissario.

I colleghi hanno bloccato il conducente, M. S., di 41 anni, che è arrestato. La moto era priva di assicurazione ed il quarantunenne circolava con la patente revocata. Il commissario è stato trasportato con ambulanza a Villa Sofia in codice giallo, ma non è in pericolo di vita.

Solidarietà è stata espressa all'agente ferito dal sindaco Leoluca Orlando e dal comandante Gabriele Marchese, che hanno definito "un comportamento incivile e criminale" quello del motociclista.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X