SOLIDARIETÀ

Palermo, un impianto fotovoltaico "illuminerà" la Cittadella del povero di Biagio Conte

la cittadella del povero, missione speranza e carità Palermo, Biagio Conte, Palermo, Cronaca
Biagio Conte

Un nuovo impianto fotovoltaico "illuminerà" la Missione Speranza e Carità di Biagio Conte. I pannelli saranno installati sui tetti della Cittadella del Povero e della Speranza, il centro di via Decollati, a Palermo, che accoglie poveri e migranti , dove ieri ha pranzato Papa Francesco durante la sua visita in città.

A contribuire alla realizzazione dell'impianto di energia alternativa l’associazione di volontariato ‘Elettrici Senza Frontiere Italia’, che ha collaborato alla progettazione del nuovo impianto solare fotovoltaico da 60 kwp (kilowatt picco).

“Siamo orgogliosi di dare il nostro aiuto e mettere a disposizione della Missione la nostra esperienza attraverso le competenze e professionalità dei nostri volontari – spiega Felice Egidi, presidente di Elettrici Senza Frontiere Italia, composta principalmente da volontari dipendenti e pensionati delle aziende del settore elettrico -. Presto inizieranno i lavori di costruzione che, una volta ultimati daranno energia elettrica per soddisfare i fabbisogni elettrici della comunità, in particolare per la cucina, il forno, la lavanderia e i laboratori artigianali. Questo sarà un importante sostegno per la Missione, dati gli alti costi della fornitura energetica che incidono in maniera importante sulla gestione delle attività della comunità che accoglie uomini e donne che vivevano per strada in povertà e i profughi provenienti dall'Africa e dell'Asia”.

Il progetto è stato realizzato anche grazie alle donazioni di diversi fornitori. “È il primo progetto di questo tipo in Italia” spiega Egidi.

A. S.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X