INDAGINI IN CORSO

Palermo, paura nella zona del Capo: tre adolescenti rapinati da alcuni coetanei

Paura per tre ragazzini di 14 anni sono stati rapinati da loro coetanei la scorsa notte nei pressi di via Sant'Agostino, a Palermo, vicino al quartiere del Capo. Una zona molto frequentata dagli adolescenti, anche perchè a poca distanza c'è una pista dove si può utilizzare lo skateboard.

Secondo quanto raccontato dai ragazzini, l'aggressore ha puntato un coltello alla gola a uno dei ragazzi. Le vittime hanno consegnato 20 euro e un cellulare Samsung, e poi è scappato.

Poi hanno chiesto aiuto agli avventori di un bar che hanno chiamato la polizia. Già in passato nella zona alcuni adolescenti erano stati aggrediti, con le autorità che più volte hanno effettuato delle indagini per poter identificare chi aveva commesso reati, in un luogo abbastanza difficile, anche se al centro del capoluogo siciliano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X