CARABINIERI

Sorprese a rubare in un negozio di via Ruggero Settimo a Palermo, fermate due donne

di
furto in via Ruggero Settimo a Palermo, furto negozio d'abbigliamento a palermo, Palermo, Cronaca
Un'immagine di via Ruggero Settimo, Palermo

Due donne sono state sorprese a rubare in un negozio in via Ruggero Settimo a Palermo. I carabinieri del nucleo radiomobile del comando provinciale sono allertati dai responsabili dell’esercizio commerciale della presenza di due donne che si aggiravano in modo sospetto.

I militari sono intervenuti riuscendo a bloccare ed arrestare per furto aggravato, G. V., palermitana di 48 anni. La donna è stata trovata in possesso della refurtiva del di 200 euro. La quarantottenne non ha potuto far altro che ammettere le proprie responsabilità.

La complice, nel frattempo, è fuggita abbandonando una borsa, schermata con carta di alluminio per eludere le barriere anti taccheggio con dentro capi di abbigliamento  del valore di circa 250 euro.

I carabinieri hanno identificato, A.G., palermitana di 38 anni, che nei giorni precedenti aveva già  rubato nello stesso negozio ed è stata denunciata in stato di libertà.

Dopo la convalida dell’arresto la quarantottenne è stata sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, mentre la complice, oltre che di furto aggravato, dovrà rispondere anche di violazione degli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale di polizia di stato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X