NAS

Il Papa a Palermo, sequestrate trentamila bottiglie di acqua pronte per essere vendute

di

Circa 31mila bottiglie di acqua minerale sono state sequestrate dai carabinieri del Nas, in occasione dei controlli per la visita di Papa Francesco a Palermo. Tutte le confezioni erano stoccate, insieme a materiale ferroso in disuso, in un’area esterna a cielo aperto, su pedane in legno avvolte da cellophane, scoperte e in cattivo stato di conservazione, poiché esposte ai raggi solari diretti senza alcun riparo dalla luce e dagli altri agenti atmosferici, ad una temperatura ambientale di circa 30°c.

Le bottiglie, 30.888, sono state acquistate in vista delle manifestazioni di domani a Palermo per essere vendute ai fedeli dalla titolare di una rivendita di acque minerali e bibite. La donna è stata denunciata per avere conservato ai fini della commercializzazione, alimenti in cattivo stato di conservazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X