Il Papa a Palermo, Lorefice: sarà testimone del Vangelo per la liberazione dalla mafia

Nuovo discorso di Corrado Lorefice, in vista della visita di Papa Francesco a Palermo.

"Quando un Papa arriva in una città porta il Vangelo - dice Lorefice in un video pubblicato anche sulla pagina ufficiale Facebook Papa Francesco a Palermo - in quanto 'bella notizia'. Il Papa porterà dunque gioia qui a Palermo, annunciando che Gesù è veramente morto e risorto per gli uomini. Lui è evangelizzatore, colui che ci conferma nel Vangelo. Papa Francesco arriva in Sicilia dopo alcune tappe ben precise, omaggiando diversi personaggi chiave, come Puglisi qui in città. Arriva nel giorno del 25esimo dell'uccisione del prete di Brancaccio, ma anche del monito di Giovanni Paolo II ad Agrigento ai mafiosi: 'Convertitevi'".

E ancora: "Il Papa andrà anche a piazza Armerina, confermando così le Chiese siciliane, e il Vangelo come strumento di liberazione in questo caso dalla mafia".

Intanto, fervono i preparativi per l'arrivo del Pontefice. Previsto l’arrivo di 80 mila fedeli provenienti da tutta la Sicilia, dalla Calabria e da altre regioni d’Italia, oltre 500 pullman, 40 vescovi, 700 sacerdoti, 250 cantori, 200 seminaristi, 4.500 giovani presenti a piazza Politeama, 350 giornalisti accreditati.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X