CONTRADA FAINO

Caccamo, cavallo agonizzante in un maneggio. Denunciato il titolare

di

I carabinieri  del nucleo Cites di Palermo hanno denunciato il titolare del maneggio di Caccamo, in contrada Faino, a Palermo, per maltrattamento di animali dopo che i militari hanno trovato nella struttura un giovane cavallo ferito ed agonizzante, che, nonostante le cure dei veterinari dell'Asp, è morto dopo 48 ore. La scoperta è avvenuta sabato scorso.

L'animale, disteso a terra sotto il sole, era incapace di muoversi ed aveva diverse ferite nelle zampe. I medici hanno cercato di alimentare il cavallo anche con integratori e ricostituenti, realizzandogli anche un riparo di fortuna, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare.

I militari stanno proseguendo gli accertamenti sul benessere degli altri animali ospitati nella struttura.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X