"Nature is viral", a Palermo le opere site specific di dieci artisti internazionali

di

Pitture, sculture, fotografie, installazioni di tecniche e materiali diversificati invadono le stanze di Palazzo Scavuzzo-Trigona nel cuore di Palermo, riaperto dopo 50 anni. La mostra di arte contemporanea, ideata dall'associazione Art & Communication per Rebuilt Sicilia e a cura di Sveva Manfredi Zavaglia, prende il nome di "Nature is Viral - Paradise Lost".

L'installazione celebra il lavoro di dieci artisti internazionali con opere "site specific", in occasione di Palermo 2018 e Manifesta12, la Biennale nomade Europea di Art Contemporanea, che anima Palermo da giugno.

Dal 15 settembre si inaugura la seconda parte del progetto, per concludersi il 4 novembre 2018 con Hind Chaouat, fotografa (Marocco); Andrea Felice, pittore mix media (Italia); Natalia Trivino Lozano pittrice (Colombia); Shantanu Amin, fotografo (India); Andrea Samory,scultore (Italia/Giappone);  Mahonar Chiluveru, scultore (India); Insieme ai già presenti: Antonia Covarrubias Noé, pittrice (Cile); Silvia Caimi, pittrice (Italia); Loredana Salzano, scultrice (Italia); Sofo Berd (Sofia Berdzenishvili), pittrice (Georgia).

 

 

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X