World Press Photo, a Palermo gli scatti del più famoso concorso di foto giornalismo al mondo

di

Fanno tappa a Palermo gli scatti vincitori del World Press Photo, il più importante concorso di foto giornalismo al mondo.

Dal 14 settembre al 7 ottobre a palazzo Bonocore si terrà la seconda edizione palermitana del World Press Photo. Palermo è l’unica tappa del Sud, oltre a Bari, Torino e Napoli.

La mostra sarà inaugurata alle 18.30 per poi aprire al pubblico a partire dalle 20.30. Prevista la partecipazione del sindaco di Palermo Leoluca Orlando, insieme ad altri rappresentanti istituzionali di Comune e Regione. Ospite anche Burhan Ozbilici, vincitore del primo premio del World Press Photo nel 2017 e Vito Cramarossa, presidente di Cime, società pugliese organizzatrice di eventi culturali in Italia.

Vincitore di quest'anno del World Press Photo of the year è “Venezuela Crisis” di Ronaldo Schemidt. Lo scatto ritrae un ragazzo venezuelano avvolto dalle fiamme mentre cerca di scappare.

Il 28enne ha preso fuoco quando è esploso il serbatoio di una motocicletta, sopravvivendo all’incidente con ustioni di primo e secondo grado.

La mostra si arricchisce anche di nuovi appuntamenti di approfondimento sul mondo del fotogiornalismo ma anche dell’arte. Si parte il 21 settembre con un incontro dal titolo “Da Pizzo Sella art village all’incompiuto siciliano”.

Giovedì 27 settembre spazio a “Palermo 2018 : L’arte e la città”.

Gli scatti in mostra saranno 135 realizzati da 42 fotografi provenienti da 22 paesi di tutto il mondo (Australia, Bangladesh, Belgio, Canada, Cina, Colombia, Danimarca, Egitto, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Norvegia, Russia, Serbia, Sud Africa, Spagna, Svezia, Paesi Bassi, Regno Unito, USA e Venezuela).

Gli scatti sono stati premiati in otto categorie come Attualità, Ambiente, General News, Progetti a lungo termine, Natura, People, Sports, Spot News.

La rassegna resterà aperta dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 20; dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 22.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X