INUTILI I SOCCORSI

Tragedia nel mare di Aspra, muore
un sub bagherese di 46 anni

di
Sub morto Aspra, Rosario Loreto, Palermo, Cronaca
Foto di Rocco Benincasa

Tragedia ad Aspra un sub è stato trovato morto in mare. Si tratta di Rosario Di Lorenzo,  bagherese di 46 anni.  Da questa mattina le squadre dei sommozzatori dei vigili del fuoco del comando provinciale di Palermo hanno lavorato per scandagliare la zona alla ricerca del sub disperso.

La salma è stata trasportata a bordo di una motovedetta della Capitaneria di porto di Palermo. Il corpo di Di Lorenzo si trova al molo 420 del porto di Palermo in attesa dell’arrivo del medico legale che dovrà dichiarare il decesso ed effettuare un'ispezione cadaverica. Sul posto sono presenti gli uomini della guardia costiera e i soccorritori del 118.

Secondo una prima ricostruzione il quarantaseienne era uscito ieri sera intorno alle 21, per una battuta di pesca ma non era più tornato. I familiari hanno allertato in tarda sera la guardia costiera di Palermo. Sono stati così contattati i vigili del fuoco per dare ausilio agli uomini della Capitaneria di porto.

Questa mattina i sommozzatori hanno trovato sugli scogli le borse e l’attrezzatura del sub e hanno avviato le ricerche nelle acque antistanti nella zona di Aspra. Il corpo è stato trovato a tre metri di profondità. Di Lorenzo stava pescando e probabilmente la canna del suo fucile è rimasta incastrata. L’uomo avrebbe tentato invano di liberare il fucile ma è stato colto da un malore.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X