CARABINIERI

Svaligiati 7 appartamenti fra Misilmeri, Bolognetta e Altavilla: arrestata una coppia

di

In poco pi di un mese avrebbero svaligiato sette appartamenti tra Bolognetta, Misilmeri e Altavilla Milicia. Con  l’accusa di furto in abitazione aggravato e in concorso, i carabinieri di Bolognetta, supportati dal personale del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Misilmeri, hanno arrestato, su disposizione del gip del tribunale di Termini Imerese, una coppia di Villabate.

In manette sono finiti Nunzio Oddo, palermitano di 38 anni, residente a Noto ma domiciliato a Villabate, al momento agli arresti domiciliari, e la sua convivente Marianna Tramuto, già nota alle forze dell'ordine, palermitana di 30 anni, residente a Misilmeri ma domiciliata a Villabate.

Risulta inoltre che l'uomo avrebbe così violato il regime di sorveglianza speciale, a cui era stato sottoposto per reati precedenti.

Furti negli appartamenti del Palermitano: nomi e foto degli arrestati

I furti sono stati commessi tra febbraio e marzo scorsi: cinque solo nel territorio di Misilmeri, mentre gli altri due a Bolognetta e Altavilla Milicia. Grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza e all’analisi dei tabulati telefonici, i carabinieri sono riusciti a risalire alla coppia. Durante la perquisizione, è stata recuperata anche parte della refertiva, come vari monili in oro ed altri oggetti, riconosciuti dalle vittime.

Oddo è stato condotto al carcere di Termini Imerese,  mentre la compagna è agli arresti domiciliari presso la sua abitazione di Villabate. Entrambi a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sono in corso indagini per identificare ulteriori complici della coppia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X