SERIE B

Il Palermo riparte da Salerno: la corsa verso la Serie A tra caos e incertezze

di

Dopo le polemiche, il caos, la speranza di poter riagganciare il treno della serie A e la delusione di non aver “vinto” in aula la battaglia per tornare in massima serie, il Palermo tra dubbi e incertezze, inizia oggi il suo campionato di serie B.

Un campionato forse ancora non definito visto che si inizia a 19 squadre ma potrebbe clamorosamente cambiare format a torneo in corso. Follia? Macchè, tutto vero. Il Palermo ricomincia da Salerno, campo ostico, ma comunque alla portata di una squadra che seppur il mercato non sia stato esaltante, parte nella griglia dei favoriti.

Tanti “big” sono rimasti e seppur abbiano un mal di pancia perenne devono comunque onorare la maglia e il contratto. Rispoli, Nestorovski, Aleesami, Jajalo e Struna: giocatori che non hanno fatto grandissime cose negli ultimi anni e che quindi non hanno tanto appeal sul mercato, ecco perché le offerte arrivate non convincono né loro e né il Palermo. E poi c’è Tedino che ha dovuto lavorare tantissimo sull’aspetto psicologico di questa squadra e forse anche sul suo: già sulla graticola prima di iniziare. Se non ci fosse al timone Zamparini parleremmo di paradosso visto che è stato proprio il patron ad insistere per il suo ritorno in modo da non “appesantire” le casse rosanero.

Ma andiamo alla partita di oggi, si gioca alle 18. Tedino riparte dal 3-4-2-1, conferma per Rajkovic e Bellusci davanti a Brignoli: come terzo difensore il favorito è Szyminski che però resta in ballottaggio con Struna, rivisto in settimana anche nelle prove tattiche. In zona mediana Jajalo non sarà della gara essendo squalificato. Haas non è ancora in condizione. Data l’assenza anche di Chochev, i due posti a centrocampo saranno di Murawski e Fiordilino. Salvi e Mazzotta esterni sulla sinistra e sulla destra. Trequarti con Trajkovski e poi in avanti Nestorovski e Moreo; Puscas out per squalifica.

Partita che sarà trasmessa da Dazn, anche qui altra novità per tutti i tifosi rosanero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X