SERIE B

Palermo, a Salerno esordio con un pari: traversa di Trajkovski unica emozione

di
salernitana palermo, serie b, Palermo, Qui Palermo
Foto Ianuale

Il Palermo non va oltre lo 0-0 nel primo match di campionato giocato all’Arechi contro la Salernitana. Una gara non entusiasmante, pochissime occasioni e squadre ancora imballate. La chance più nitida l’ha avuta il Palermo nel primo tempo con Trajkovski che al volo ha colpito in pieno la traversa.

Uno 0-0 figlio probabilmente della ruggine di entrambe le compagini che hanno spesso arrancato nell’imbastire anche una semplice azione offensiva. Il Palermo deve probabilmente ancora trovare la vera identità anche perché in avanti ha davvero fatto poco, con Nestorovski decisamente fuori dagli schemi e Moreo mai entrato in partita.

A centrocampo è mancata la logica mentre l’unico reparto che ha retto è la difesa che ha concesso poco agli avversari. Insomma una partita che ha messo a nudo ancora i limiti di un Palermo che deve ancora crescere sia mentalmente che fisicamente.

La cronaca: formazione confermata per Tedino che in avanti schiera Nestorovski con Moreo, Trajkovski sulla scia dei trequartisti. Ritmi bassi all’inizio, le due squadre si affrontano con timidezza, mancano spunti e soprattutto idee. Al 18’ primo squillo rosanero, Szyminski sulla destra, il cross del polacco, però, è completamente sbagliato. Il Palermo però fa girare palla al contrario della Salernitana, la squadra di Tedino prova ad imbastire la manovra anche se manca sempre la finalizzazione sotto porta.

La Salernitana si affida alle ripartenze ma il Palermo in difesa controlla bene e non sbaglia praticamente nulla. Al 40’ la migliore occasione del primo tempo ed è per il Palermo: Nestorovski vince un contrasto con Schiavi, la palla arriva a Trajkovski che ci prova al volo di prima intenzione: palla sulla traversa con Micai battuto.

Ripresa, nessun cambio da parte dei due allenatori. La Salernitana reclama per un rigore che però non viene concesso. Il Palermo cerca di attaccare sulle corsie esterne, Salernitana che gradualmente prende coraggio e prova ad attaccare. Tedino intanto mette dentro Haas al posto di un opaco Moreo. 65’ ottima chance proprio per Haas che penetra in area ma conclude male sotto porta. Salernitana che al 70’ ci prova con Jallow, ottima percussione ma tiro da dimenticare e facile presa per Brignoli.

Gara che scorre ma senza particolari sussulti. Dentro anche Rispoli che prende il posto di Mazzotta e Falletti che rileva Trajkovski. Campani che negli ultimi minuti provano a sorprendere i rosanero. Viene anche annullato un gol alla Salernitana per fuorigioco dopo una papera di Brignoli. Finisce 0-0.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X