SOPRAFFATTO DALLE ONDE

Ventenne muore all'Addaura a Palermo, si era immerso per liberare l'ancora di una barca

giovane sub muore all'addaura, Palermo, Cronaca
Luca Giacoletti

Tragedia nel mare dell'Addaura a Palermo. Un giovane che si era immerso nel mare per liberare un’ancora di un’imbarcazione rimasta incagliata è morto annegato.

La vittima è Luca Giacoletti, vent'anni compiuti da poco. Il giovane, abile nuotatore e vincitore anche di alcune gare, è stato tradito proprio dal mare.

C'era molta corrente, il ragazzo non è riuscito a risalire ed è stato sopraffatto dalle onde. I bagnanti hanno lanciato l’allarme e sono scattate le ricerche da parte dei vigili del fuoco e della Capitaneria di Porto.

I sommozzatori, dopo un’ora, sono riusciti ad individuare il corpo e portarlo in porto con il gommone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X