IL DIBATTITO

Family day di Arcigay a Palermo, è polemica: lanciato appello al ministro Fontana

family day arcigay palermo, Angelo Figuccia, Lorenzo Fontana, Palermo, Politica
Angelo Figuccia, presidente del Comitato dei diritti dei cittadini

È polemica sul Family Day organizzato da Arcigay e Famiglie Arcobaleno, in programma domenica 26 agosto all'Orto Botanico di Palermo.

La manifestazione, inserita nell'ambito di Palermo Pride e che ha l'obiettivo di sensibilizzare i cittadini sul tema delle famiglie omosessuali, non è piaciuta a tutti. A contestarla il Comitato per i Diritti dei cittadini, guidato da Angelo Figuccia, ex consigliere comunale e padre del deputato Ars Vincenzo e dell'attuale consigliere in Sala delle Lapidi, Sabrina: “È davvero divertente - afferma - che l’Arcigay organizzi una manifestazione all’insegna della famiglia. Con tutto il rispetto, la vera famiglia è quella composta da madre e padre".

Figuccia lancia un appello al ministro della Famiglia, Lorenzo Fontana, che ha più volte espresso criticità nei confronti delle famiglie omosessuali, "affinché intervenga e faccia annullare l’evento. Il mio - prosegue Figuccia - vuole essere un grido di dolore perché ci si vuole impossessare di una manifestazione organizzata da tempo dalle associazioni che vogliono tutelare la famiglia tradizionale, da troppi anni messa in discussione e sotto attacco da più parti. Ecco perché spero che il ministro Fontana, che in queste ultime settimane ha dimostrato di essere molto sensibile su quest’argomento, faccia sentire la sua voce".

A. S. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X