SERIE B

Calciomercato, nessun "botto" per il Palermo: salta Clemenza, restano Nesto e Rispoli

di
calcio serie b, calciomercato palermo, Palermo, Qui Palermo
Rino Foschi

Ultimo giorno di mercato e nessun “botto” per il Palermo. Doveva essere il giorno di Clemenza e invece la Juventus dopo un estenuante tira e molla ha deciso di cederlo al Padova, mandando su tutte le furie Rino Foschi che fino a stamattina sembrava ad un passo dal calciatore.

Anche questo è mercato. Sfumato anche l’arrivo di Venuti ma solo perché in rosanero rimane Rispoli che alla fine non è andato al Parma.

Ma in rosanero restano anche altri “scontenti” come Struna, Rajkovic, Jajalo e Nestorovski salvo offerte dall’estero entro il 31 agosto. Per Nestorovski si era avvicinata l’Udinese che però ha poi mollato la presa dopo aver appreso da Zamparini che il macedone non sarebbe andato via per meno di sette milioni di euro.

Udinese che era tornata alla carica anche per Jajalo ma anche in questo caso nessun accordo con il club rosanero. E così anche per Rispoli, il laterale avrebbe gradito il ritorno al Parma ma la trattativa non è mai decollata, anche perché Foschi e Zamparini non volevano svendere proprio nessuno e questa politica ha quindi allontanato tante società, ma in fondo è giusto così.

Il Palermo, quindi, se dovesse restare con questa rosa fino al 31 agosto – all’estero il mercato è ancora aperto – sarebbe sicuramente una delle squadre da battere, vista la permanenza di tanti big e l’ingaggio di giocatori importanti come Puscas e Falletti.

Adesso parola al campo anche se per il primo match ufficiale bisognerà attendere la prossima settimana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X