Ferragosto a Palermo, in spiaggia si festeggia con pasta al forno e “babbaluci”

Pasta al forno, rosticceria, birra ghiacciata e melone per concludere in bellezza la notte di mezza estate. Il Ferragosto dei palermitani semplici è quello passato in spiaggia, con amici e parenti, tra tavolate, giochi di carte e balli sfrenati sul lungomare.

A Mondello, la spiaggia del capoluogo siciliano, sono stati in migliaia ad attendere la mezzanotte: ognuno ha portato con sè quantitativi ingenti di cibo, senza lasciare nulla al caso. Da sempre, per i siciliani e più in generale per i meridionali, la lunga notte di Ferragosto è una vera e propria festa dedicata al cibo e alla convivialità che emoziona, diverte e coinvolge fino alle prime ore del mattine.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X