TRASPORTI

Passante ferroviario a Palermo, domani il primo treno senza passeggeri verso Punta Raisi

di

Sono iniziate ieri, con dei viaggi di carrelli ferroviari, le prime prove per la riapertura del passante verso l’aeroporto “Falcone-Borsellino”, la tratta della metropolitana chiusa ormai da tre anni e mezzo che dovrebbe essere riaperta al pubblico tra il 9 e il 10 settembre, anche se, per adesso,  nulla di ufficiale arriva da parte di Rete Ferroviaria Italiana.

Quello che è certo, invece, è che domani il primo treno (ovviamente senza passeggeri) sarà sui binari dopo mesi e mesi di attesa per il primo test vero e proprio, una sorta di collaudo organizzato da Rfi. Prove tecniche, ricordiamolo, necessarie, fondamentali, affinché i passeggeri possano tornare a viaggiare sui treni su quella linea. Partenza alle 10.30 dalla stazione di Sferracavallo.

A luglio erano terminati i lavori per il ripristino del collegamento ferroviario, con quasi due anni di ritardo. Rete Ferroviaria Italiana ha verificato lo stato dei lavori, e sono già iniziate le verifiche tecniche all’infrastruttura, necessarie per il rilascio della certificazione di sicurezza da parte dell’agenzia nazionale per la sicurezza delle Ferrovie. Adesso ci sarà l’attivazione tecnica della linea e la fase di pre-esercizio.  Qualche giorno fa stato è stato approvato dal Prefetto il piano di emergenza e soccorso delle gallerie “Notarbatolo- Francia” e “Capaci”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X