LAVORO

Palermo, via alle domande per i cantieri di servizi: ecco come fare richiesta

di

Via a Palermo alle domande per i cantieri di servizi. Il Comune ha pubblicato, sul sito istituzionale, il bando di selezione volto a reclutare disoccupati e inoccupati da impiegare per tre mesi in servizi comunali da integrare o ampliare. Per le domande c'è tempo fino al 4 settembre.

La misura, finanziata dall'assessorato regionale della Famiglia, è rivolta a disoccupati e inoccupati di età compresa fra i 18 e i 66 anni e che hanno sottoscritto il patto di servizio presso il Centro per
l’impiego di Palermo.

Sulla base delle richieste pervenute verrà stilata una graduatoria tenendo conto delle seguenti percentuali: giovani di età compresa tra i 18 e i 36 anni a cui verrà destinato il 50% dei posti disponibili; ai richiedenti tra i 37 e i 50 anni il 20%, stessa percentuale (20%) è destinata agli over 50; mentre 5% è destinato, rispettivamente, a migranti con regolare permesso di soggiorno e a persone con disabilità accertata.

Il contratto prevede tre mesi di lavoro per un impegno orario pro-capite di 80 ore mensili. Il pagamento verrà calcolato in base alle ore di presenza.

Gli interessati dovranno inviare la domanda direttamente dal sito istituzionale sino alle ore 12 del 4 settembre compreso allegando, a pena di esclusione, copia del documento di identità. Bando e modello di domanda sul sito del Comune di Palermo.

Gli interessati potranno chiedere assistenza a Caf e patronati.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X