Il tormentone di Alvaro Soler diventa parodia: l'omaggio a Palermo città della cultura

Palermo, capitale della cultura. In questo video, attraverso la parodia della canzone "La cintura" di Alvaro Soler, Nicolò Piccione insieme a Francesco Giovenco e ad alcuni migranti che vivono a Palermo hanno voluto rendere omaggio al capoluogo siciliano, cantando la cultura ma anche l'accoglienza.

"La conoscenza non può prescindere dal coltivare lo scambio tra diversità", questo il messaggio del filmato.

Nel video, diverse riprese dall'alto sulle cupole rosse della chiesa di San Cataldo, il teatro Massimo, i giardini della Zisa, piazza Pretoria e il Foro Italico.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X