IL POETA

Arriva a Bagheria Hafez Haidar, candidato al Premio Nobel per la pace a la letteratura

Arriva l'8 agosto a Bagheria Hafez Haidar, candidato al Premio Nobel 2017 per la Pace e per la Letteratura 2018, che reciterà poesie e brani tratti dalle sue ultime pubblicazioni.

A Villa Coglitore Galioto è tutto pronto per ospitare il poeta, libanese di nascita, cittadino italiano, che è anche scrittore, saggista, traduttore, cavaliere della Repubblica, docente di Letteratura Araba Università di Pavia e curatore di opere famose come "Le mille e una notte" ed è considerato il primo traduttore ufficiale di Gibran per le Case Editrici ” Mondadori ” , “ Rizzoli “, “ Imprimatur “, “ Piemme ”.

Durante la manifestazione che comincerà alle 11 sarà consegnato ad Hafez il Premio alla Carriera, che consiste in un'opera bronzea realizzata dal Maestro Carlo Puleo.

Interverranno Francesca Grisanti presidentessa dell'associazione Argelia, la poetessa accademica Paola Galioto vice presidente di Argelia e del C.C.G.Giardina, Giuseppe Bagnasco presidente del C.C.Giacomo Giardina e Rettore dell’Accademia Siciliana Cultura Umanistica, Tommaso Romano presidente della Fondazione Thule Cultura, Biagio Sciortino sociologo ed ex sindaco di Bagheria, l'assessore alla cultura Romina Aiello, il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque.

Le poesie, i brani e gli interventi saranno intermezzati dalle note del violino del Maestro Mario Renzi e dai brani musicali del tenore lirico Aldo Sardo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X