TRASPORTI

Passante ferroviario a Palermo, tra il 9 e il 10 settembre tornano i treni per l'aeroporto

di

Tra il 9 e il 10 settembre la tratta della metropolitana che collega la città con l’aeroporto Falcone-Borsellino dovrebbe essere riaperta al pubblico.  Nulla di ufficiale da parte di Rete Ferroviaria Italiana, ma sembra che queste potrebbero essere le date giuste per la riapertura, dopo una stop durato più di tre anni. Di certo, fino ad ora, c’è che il 9 agosto la tratta sarà sì riaperta, ma per le prove tecniche: necessarie, fondamentali, affinché i passeggeri possano tornare a viaggiare sui treni su quella linea.

A luglio erano terminati i lavori per il ripristino del collegamento ferroviario, con quasi due anni di ritardi. Rete Ferroviaria Italiana ha verificato lo stato dei lavori, e sono già iniziate le verifiche tecniche all’infrastruttura, necessarie per il rilascio della certificazione di sicurezza da parte dell’agenzia nazionale per la sicurezza delle Ferrovie. Adesso ci sarà l’attivazione tecnica della linea e la fase di pre-esercizio. Tutti “passaggi” che dovranno servire a dare il via libera affinché i treni possano tornare sui binari dalla stazione centrale fino all’aeroporto “Falcone - Borsellino”.

Dunque, sembra andare avanti l’opera, quella del raddoppio ferroviario, con un investimento economico complessivo di circa 1,1 miliardi di euro, ma dietro l’angolo c’è sempre la questione Sis, l’azienda che sta effettuando i lavori, con quella rescissione con Rfi paventata proprio alla fine dei lavori per l’aeroporto, con i lavoratori che aspettando ancora di sapere cosa sarà di loro in futuro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X