Palermo, cumuli di rifiuti anche nell'area della differenziata: le immagini da via Volturno

A Palermo certe abitudini sono dure a morire. Il via alla raccolta differenziata non è servito a stanare l'abbandono dei rifiuti per strada. La spazzatura torna sempre, puntuale, soprattutto nei punti in cui prima c'erano i cassonetti, poi rimossi appunto per l'avvio del porta a porta. È quello che accade in via Volturno, alle spalle del maestoso Teatro Massimo, in pieno centro città.

Come si vede dalle foto inviate da alcuni residenti della zona, i cumuli di immondizia non mancano nonostante la via rientri nel programma Palermo Differenzia 2, ormai operativo da mesi. I sacchetti si accumulano proprio laddove c'erano un tempo i cassonetti, mentre, come raccontano residenti e commercianti, spesso la raccolta va a rilento.  "Se il Comune non era ancora preparato, sarebbe stato meglio lasciare il vecchio ritiro immondizie. La via Volturno è sempre in condizioni indecenti", lamentano gli abitanti della zona. "Siamo stanchi di uscire i cartoni vuoti alle ore comunicatici per poi rientrarli perché non ritirati. Abbiamo più volte protestato ma inutilmente", dice Giulio Salamone.

A.S. 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X