Lo spaccio della droga alla Zisa di Palermo, 17 condanne definitive: nomi e foto

Definitive, dopo la sentenza emessa dalla Cassazione, diciassette condanne per altrettanti imputati nel processo in abbreviato che era scaturito dall’operazione «Horus 2» messa a segno dai carabinieri il 14 settembre del 2015 a Palermo. L’operazione, come si legge in un articolo di Sandra Figliuolo sul Giornale di Sicilia in edicola, ha permesso di scoprire una rete di spaccio nel quartiere Zisa, gestita da una ventina di persone, che - secondo gli investigatori - avrebbe fruttato almeno duemila euro al giorno.

Soltanto per due, Luca Giardina e Claudio Missaghi, condannati rispettivamente a sei anni e a sette anni e otto mesi - difesi dagli avvocati Tommaso De Lisi e Andrea Bellafiore - la Suprema Corte ha deciso di annullare con rinvio la sentenza emessa il 3 ottobre dell’anno scorso dalla terza sezione della Corte d’Appello. Bisognerà dunque celebrare un nuovo processo. Nella fotogallery le foto dei coinvolti.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X