Il Festino interpretato dai detenuti dell'Ucciardone, le immagini dello spettacolo

di

Grande successo per lo spettacolo “Rosalia è Palermo”, andato in scena ieri sera in piazza Monte di Pietà in occasione del 394esimo Festino di Santa Rosalia. A recitare sul palcoscenico la compagnia di attori – detenuti dell’Ucciardone di Palermo - diretta da oltre 4 anni da Lollo Franco che insieme a Letizia Battaglia firma questa edizione del Festino.

Uno spettacolo teatrale, durato oltre un’ora, che ha riprodotto l’atmosfera dei vicoli di Palermo durante il periodo dei festeggiamenti di Santa Rosalia e il “Triunfo”.

“In questo luogo di forte memoria, dove si conserva la più antica edicola votiva di Santa Rosalia e dove nel 1600 si è celebrato il primo dei Festini – ha detto il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, anche lui tra il pubblico – è stata davvero straordinaria la rappresentazione teatrale dei “palermitani dell’Ucciardone” che hanno mandato un messaggio di grande attaccamento alla città, il messaggio che cambiare è possibile: e la città di Palermo in questi anni è profondamente cambiata”.

“Questa è la piazza dove è nato il Festino – ha sottolineato Franco – e abbiamo ritenuto che fosse giusto e imprescindibile riportare qui uno dei momenti più significativi di questa edizione. Un grazie di cuore va ai “miei” attori che hanno dimostrato professionalità ed entusiasmo”.

“Rosalia è Palermo” verrà replicato stasera, venerdì 13 luglio, sempre a Piazza Monte di Pietà con inizio alle 21.30.

 

@Credit Lorenzo Gatto

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X