L'EVENTO

Festino, una lunga diretta su Tgs e Gds.it per vivere la notte di Santa Rosalia

di
festino di santa rosalia, Palermo, Cultura
Il carro di quest'anno

Raccontare il Festino con la voce della gente. Siano essi intellettuali o venditori, studenti o ex nobili. Perché son tutti devoti alla Santuzza: certo, ognuno a suo modo, ma Rosalia è la patrona di tutti. Chi la ama perché è religioso, chi la apprezza perché è trasversale; la pregano le comunità di immigrati, gli artisti e le confraternite. I pochi nobili rimasti organizzano cene eleganti al passaggio del Carro, le famiglie sciamano tra anguria ghiacciata e grattatella. Palermo si sta preparando al Festino e Tgs e Rtp sono sono pronte a raccontarlo.

Attraverso le voci dei palermitani e dei non palermitani, appunto. Intanto oggi alle 14,40 va in onda su Tgs l’ultima puntata di Cronache Siciliane dedicate al Festino, condotta dal responsabile delle news, Marina Turco. Che spiega come, nello studio di Tgs saranno ospiti i direttori artistici Letizia Battaglia e Lollo Franco, oltre al conduttore delle due lunghe dirette che, domani e domenica, racconteranno il Festino, ovvero Salvo La Rosa. Giornalista catanese, certo, ma in questo caso «adottato» a suon di babbaluci. Gli artisti racconteranno lo spettacolo, il lungo corteo, gli ultimi ritocchi al Carro Trionfale con la statua di Rosalia Bambina. E ascolteranno in studio, le voci dei palermitani che hanno ricevuto (o che chiedono) una grazia alla Santuzza, oltre alla scrittrice Giuseppina Torregrossa.

Ma il vero impegno a 360 gradi delle due emittenti sarà nel weekend: sulla scia delle precedenti trasmissioni dedicate alle maggiori feste siciliane – Sant’Agata, poi la Settimana Santa, e L’infiorata di Noto - che dalle 15 alle 18,30 ospiterà il racconto - sarà in onda, oltre che sulle due emittenti, anche su Viva L’Italia Channel (canali 875 e 879 di Sky); in streaming su www.gds.it e www.rtptv.it, e sulla pagina Facebook del Giornale di Sicilia, oltre che su Salvolarosaofficial.

La diretta di domani inizierà alle 20,15, domenica invece alle 19. Ben quattro postazioni tv lungo il percorso del Carro. Salvo La Rosa seguirà il corteo dalle Mura delle Cattive, con il vicedirettore responsabile del Giornale di Sicilia Marco Romano e la responsabile delle News di Tgs, Marina Turco. Oltre alla Marina, Palazzo Reale con Aurora Fiorenza; sul piano della Cattedrale con Giuseppe Rizzuto, e ai Quattro Canti con Giovanni Villino. Tantissimi ospiti attesi, per ognuno degli step. Dai confrati alle istituzioni, dagli storici agli artisti, alle comunità di stranieri, soprattutto Tamil e Mauritius, molto devoti alla Santuzza di tutti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X