L'EVENTO

Palermo, è il giorno delle Frecce Tricolori: divieti e strade chiuse. Alle 18 la diretta su Gds.it e Facebook

di

Tutti con il naso all'insù, spettacolo nei cieli di Palermo: oggi è il giorno delle Frecce Tricolori. Un ritorno atteso da sette anni. Gli aerei della Pattuglia Acrobatica Nazionale si alzeranno in volo e raggiungeranno il Foro Italico, dove si esibiranno tra volteggi e acrobazie alle 18. Alla stessa ora il Giornale di Sicilia mostrerà l'evento in diretta sulla pagina Facebook e sul sito Gds.it.

Nel cielo del Foro Italico l'intrattenimento comincerà un po' prima, alle 16.30, quando inizieranno i sorvoli degli aeroplani dell’Aero Club Palermo, a cui seguiranno una dimostrazione di salvataggio in mare con un elicottero dell’aeronautica militare e le esibizioni degli elicotteri di guardia di finanza, carabinieri e polizia.

Attesi oltre 50mila spettatori che accorreranno già dalle prime ore del pomeriggio per assistere alle acrobazie delle Frecce Tricolori, ai loro rombi e alle inconfondibili scie colorate, come il tricolore della bandiera nazionale. Nell'attesa, già ieri, la città ha ascoltato i primi rombi degli aerei, che si sono cimentati in diverse prove prima dell'esibizione di oggi pomeriggio.

Per l'occasione il traffico subirà alcune modifiche, soprattutto nell'area attorno al Foro Italico. A partire dalle 12, il Foro Umberto I e le vie in direzione mare saranno chiusi al traffico. Il passaggio delle auto sarà interrotto da piazza XIII Vittime, i veicoli provenienti da via Cavour svolteranno a sinistra per via Francesco Crispi; mentre in via Cala, all’altezza di via San Sebastiano, verrà riaperto temporaneamente il varco (con rimozione temporanea dei dissuasori) e si potrà proseguire solo  in direzione di via Vittorio Emanuele e Piazza Marina, dove a sua volta è in vigore la chiusura del Cassaro basso.

L’area coinvolta dalla manifestazione verrà transennata a partire da corso Vittorio Emanuele, a valle di piazza Marina in direzione mare, sotto piazza Santo Spirito, a valle di piazza della Kalsa e della Porta dei Greci.

Non si potrà circolare neanche in un tratto di via Lincoln, quello compreso tra corso dei Mille e Foro Umberto I. Le auto che provengono da via Archirafi potranno svoltare a sinistra verso la stazione centrale. Da via Messina Marine, invece,il traffico verrà deviato su via Salvatore Cappello.

Fino alle 19 è vietata la sosta lungo le vie e le piazze adiacenti l’area di esibizione, da piazza Capitaneria di Porto fino a piazza Sant’Erasmo.

Predisposte quattro aree di sosta per i pullman: in via Adorno-viale dei Picciotti, e nei parcheggi Basile, Nina Siciliana e Lennon (ex piazzale Giotto).

 

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X