GDS IN EDICOLA

Palermo, a Vergine Maria torna l’incubo alga tossica

L'alga tossica è tornata anche quest'estate nelle acque di Vergine Maria, a Palermo. I risultati emersi dal campionamento effettuato dall’Arpa, nel tratto di costa davanti alla tonnara Bordonaro, ha rilevato valori di quattro volte superiori al limite. A spiegarlo un articolo di Francesco Sicilia sul Giornale di Sicilia di oggi.

Nel tratto di costa in cui è stata rilevata l'alga tossica vige già un divieto di balneazione. L'Agenzia per l'ambiente, ad ogni modo, ha informato il Comune e tiene a precisare - si legge sul Giornale di Sicilia - che la situazione è comunque sotto controllo. Niente allarmismi ma è bene conoscere gli eventuali sintomi provocati dall'inalazione della tossina.

Tutti i dettagli sul Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X