A Monreale la vita di padre Pio in una mostra con oltre 1000 reliquie

di

Una mostra unica nel suo genere, che racconta la vita di padre Pio attraverso un vasto numero di reliquie e carte. Si intitola “La Grande Luce. Padre Pio – Tra Scienza e Fede”, l'esposizione sul Santo di Pietrelcina in programma dal 29 giugno a Monreale, nel primo piano dell'ex Monastero dei Benedettini, che apre per la prima volta ai visitatori.

La mostra - composta da oltre mille tra oggetti, reliquie, scritti, evidenze mediche - è costituita dai preziosi reperti custoditi dalla famiglia Festa per circa cento anni. Sarà esposto in una teca anche il guanto, simbolo di miracoli e della sofferenza del frate.

Un evento più unico che raro, spiega l'art director Gianni Filippini, poichè fino a oggi non sono mai state esposte così tante reliquie in un polo museale.

“C’è voluto del tempo per stringere un rapporto solido tra Palermo e Monreale e la mostra su padre Pio è un grande appuntamento culturale che serve prima di tutta ai cittadini di Monreale - ha detto il sindaco di Palermo Leoluca Orlando durante la presentazione.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X