VIA CARMELO LAZZARO

"Manca l'autorizzazione": sequestrato a Palermo un parcheggio vicino al Civico

di

La polizia municipale ha apposto sigilli a un parcheggio in via Carmelo Lazzaro a Palermo, di fronte l'ospedale Civico.
Gli agenti del Caep il nucleo di controllo della attività produttive hanno accertato che la società che gestisce l'area di sosta estesa circa 3.500 metri quadri non avrebbe l'autorizzazione alla conduzione dell'attività (Scia).
Gli agenti hanno comunicato ai gestori della società di non far entrare più nessuna auto nell’area. “Intanto dopo che le circa 100 auto presenti all'interno saranno consegnate ai legittimi proprietari – si legge in una nota del Comune di Palermo - si  procederà  al definitivo sequestro”.
Poco più di tre mesi fa il  sequestro di un altro parcheggio a Palermo in piazza delle Croci. In quel caso i sigilli erano stati apposti  dagli agenti del nuclei tutela patrimonio artistico e di protezione ambientale della polizia municipale. Il titolare aveva esibito certificazioni scadute. Non avrebbe avuto neppure la cosiddetta autorizzazione unica ambientale, indispensabile per l’autolavaggio.
L’area, estesa circa 1.700 metri quadrati, si trova tra via delle Croci e via Giorgio Castriota. "Voglio sottolineare come questo parcheggio non c'entri nulla con la nostra azienda, non siamo noi che l'abbiamo dato in concessione - dice il direttore generale dell'ospedale Civico Giovanni Migliore -. I nostri pazienti e i loro familiari possono recarsi nella nostra struttura come al solito e senza il minimo problema. Si ritiene dunque utile precisare che nessun provvedimento giudiziario o di sequestro ha interessato gli spazi destinati a parcheggio dell’ARNAS Civico Di Cristina Benfratelli".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X