SERIE B

Nubi sul futuro del Palermo, Zamparini: "Servono 25 milioni"

di
palermo calcio, serie b, Palermo, Qui Palermo
Maurizio Zamparini

La mancata promozione del Palermo in serie A apre probabilmente un nuovo ciclo. Adesso senza il paracadute tutto diventa più difficile. “Bisogna mettere dentro quei 25 milioni che quest’anno sono arrivati dal paracadute”, ha detto Zamparini al Giornale di Sicilia.

Dichiarazione che getta nello sconforto, suona da campanello d’allarme e fa capire già che il Palermo nel prossimo campionato non partirà certamente con i favori del pronostico. Visto che la serie A era così fondamentale, ci si chiede allora perché non si operava meglio a gennaio.

Di certo adesso i pezzi pregiati sono già esposti in vetrina: da Nestorovski a La Gumina, per passare da Rispoli e Coronado, tutti sul mercato per fare cassa e ammortizzare i “25 milioni di euro” che Zamparini ha posto come base vitale per mandare avanti la macchina Palermo.

Si spalmeranno ulteriormente gli ingaggi, ci sarà probabilmente una campagna acquisti low cost. Gli abbonamenti non aiuteranno più di tanto, al momento il tifoso del Palermo è decisamente deluso e ferito ed è consapevole che dopo Frosinone inizierà una nuova vita per questa società. Le ultime residue speranze di promozione tramite ricorsi o penalizzazioni sono comunque flebili. Difficilmente verrà accolto il ricorso contro il Frosinone e ancora più difficilmente sarà penalizzato il Parma per quei messaggi con lo Spezia; anche questo è il calcio, il calcio italiano dei palloni gettati in campo.

Quindi poche illusioni, il Palermo e i tifosi del Palermo devono iniziare a rendersi conto che da oggi cambia davvero tutto, a meno che i decantati investitori messi in ballo sempre da Zamparini questa volta siano davvero reali. Ma anche questa appare un’ipotesi lontana, da un decennio si parla di “nuovo stadio e centro sportivo” e da anni si parla di imprenditori e sceicchi vari interessati al Palermo, ma intanto al comando, al timone, c’è sempre lui, colui che adesso dovrà mandare avanti la macchina rosanero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X