Frosinone-Palermo, parla Guglielmo Miccichè: "Mio fratello si sta muovendo con le istituzioni"

Continuano le polemiche dopo la mancata promozione del Palermo e dopo i fatti poco sportivi che si sono verificati a Frosinone durante la finale dei playoff.

Guglielmo Micciché, fratello di Gaetano, presidente della Lega di A, intervistato da Gds.it ritiene vergognoso quello visto in campo sabato sera: "Mio fratello (Gaetano) si sta muovendo, oggi ha incontri istituzionali per capire cosa è successo a Frosinone. Malagò (presidente della figc) - ha proseguito Micciché -, che ha parlato di società modello e di sportività riferendosi al club ciociaro, è stato incauto, forse non aveva visto la partita".

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X