FINALE PLAY OFF

A Frosinone il ko più amaro, addio alla Serie A tra rabbia e polemiche: ora il Palermo è pronto al ricorso

di

La delusione è enorme. Il giorno dopo la sconfitta di Frosinone e l'addio alla A, il Palermo conta i cocci di una stagione amara. E intanto il presidente rosanero Giovanni Giammarva annuncia ricorso: “Abbiamo presentato riserva per l’omologa del risultato".

Il presidente non ha però voluto anticipare se materia del ricorso saranno i palloni che sono stati lanciati in campo nei minuti di recupero della partita, che hanno costretto l'arbitro ad interrompere il gioco, oppure il dubbio che l'arbitro non avesse ancora fischiato la fine quando c'è stata l'invasione di campo dei tifosi dopo il gol del 2-0 di Ciano. Alcuni palloni, hanno mostrato le immagini Sky, sono partiti dalla panchina del Frosinone.

Giammarva ha anche ventilato il ricorso alle vie legali per alcune frasi dell'allenatore dei ciociari, Moreno Longo, che ha messo in dubbio la correttezza del bilancio rosanero.

“Non avrebbe dovuto dire certe cose - commenta Giammarva -. Approfondiremo e poi potremmo agire per vie legali. Vittoria a tavolino? Ripeto, abbiamo presentato una riserva contro l’omologa del risultato. Chiarire adesso con Longo? Non c’è nulla da chiarire, ha detto delle parole che vanno aldilà dell’area sportiva, è stata una caduta di stile. Vogliamo difendere la nostra società da certe aggressioni”.

A fine gara Longo aveva commentato: "Capisco l'amarezza di non aver visto il Palermo festeggiare, ma il Frosinone è duro a morire ed è gusto che faccia festa in questo momento. C'è da fare un ringraziamento a questo presidente che ha creato una società modello". E ancora: "Se c'è un premio va dato al presidente Stirpe - ha detto a Sky -, ha creato uno stadio e ha un bilancio a posto. In caso contrario sarebbe andata in A una squadra che non ha il bilancio in ordine".

Sui palloni in campo lanciati a fine gara dalla sua panchina: "Siamo passati per ingenui con il Foggia e ora ci fate notare che abbiamo lanciato un pallone in campo. Lasciate stare tutto questo spazio, e datelo al Frosinone che ha centrato un'impresa".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X