L'estate di Villa Filippina a Palermo, si alza il sipario sulla nuova stagione artistica

Weekend inaugurale della stagione estiva dal 22 al 24 giugno a Villa Filippina a Palermo.

La stagione avrà una programmazione settimanale che andrà dal mercoledì alla domenica, per tutta l’estate fino al 30 settembre, con una piccola pausa ad agosto, e spazierà dalla musica, al teatro e al cinema.

In collaborazione con il direttore artistico Giovanni Libeccio, attore ed autore di teatro (Come Fratelli), Orazio Bottiglieri, direttore artistico della rassegna Cineteatro “Registi all’italiana”, Francesco Giacalone, direttore artistico del Teatro Savio, Aldo Lombardo direttore dell’Associazione Kandinskij, Amelia Bucalo, ideatrice del Teatro del Fuoco, si realizza la prima stagione, con l’idea di un teatro condiviso con tante realtà siciliane, con l’intento di restituire alla città uno spazio storico con una naturare predisposizione allo spettacolo.

Il Nuovo Teatro Arena Villa Filippina da il via all’estate 2018.

Si inizia venerdì 22 alle 18.30 con il “taglio del nastro” dell’Area BISTROT di Parco Villa Filippina.

Sabato 23 invece, dalle 21.30, il Planetario di Palermo vi invita a partecipare alla serata astronomica “Occhi su Saturno 2018”, un evento annuale, che la struttura ospita da 7 anni. Sul cielo di Palermo sarà infatti visibile il Pianeta Saturno e grazie ai potenti telescopi sarà possibile osservarlo e fotografarlo.

Domenica 24 alle 21 dopo anni di assenza, torna, sotto la direzione artistica di Orazio Bottiglieri, l’Arena di Villa Filippina: la rassegna “Registi all’italiana” con la proiezione del film “In Guerra per Amore” di PIF.

In questo video, le interviste a: Marcello Barrale responsabile dell'associazione Urania, Aldo Lombardo presidente dell'associazione Kandinskij e Luca Tumminia presidente dell'associazione Artigianando

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X