SOLIDARIETA'

Istituto Gonzaga di Palermo, raccolta di beneficenza e per istituire una borsa di studio

Quasi 18 mila euro (17.929) raccolti dai volontari e consegnati dall’Istituto Gonzaga di Palermo per l’istituzione di una borsa di studio in memoria dell’ex alunna Gloria Giulia Alotta ed anche alle opere educative del centro Astalli di Palermo, della compagnia del Perù Caef e del progetto Quadrifoglio per le case famiglie in Romania.

E’ il frutto della raccolta dell’ultima giornata di Istituto e della fiera missionaria che si è tenuta nei viali della scuola gestita dai Gesuiti lo scorso 26 maggio. Una manifestazione che ha visto i ragazzi impegnati in gare sportive ma anche nella vendita di gadget o di panini, e nell’organizzazione di giochi che hanno registrato anche code come, ad esempio, per l’ingresso nella “casa stregata” realizzata nel nucleo originario della scuola.

In tutto sono stati raccolti 22.212 euro e, tolte le spese vive, 17.929 andranno alle opere di beneficenza. Una edizione che ha visto una raccolta “sensibilmente più alta rispetto alle ultime edizioni”, ha commentato Padre Vitangelo Denora, direttore generale delle scuola nella lettera di ringraziamento inviata alle famiglie degli studenti ai volontari e a quanti si sono impegnati per la riuscita della manifestazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X