BORGO NUOVO

Palermo, randagio semina il terrore a Borgo Nuovo: catturato

Un randagio ha seminato il terrore in via Mauro De Mauro nella zona di Borgo Nuovo a Palermo ed è stato poi bloccato vicino al centro commerciale La Torre.
Questa mattina il cane aggressivo ha masso paura a diversi passanti a partire da via Villini Sant’Isidoro una traversa di via Castellana.

Poi è scappato in direzione di viale Mauro De Mauro dove ha tentato di aggredire altri cani prima di essere alla fine bloccato all’altezza della rotonda che si affaccia su via Acireale nei pressi del centro commerciale. Il cane è stato immobilizzato e catturato dal personale del servizio veterinario del Comune di Palermo.

Per almeno un’ora sono arrivate segnalazioni alla linea 113 di diversi cittadini spaventati da questo cane meticcio sporco di sangue e in fuga. Diverse volanti della polizia hanno braccato il randagio e segnalato al personale dalla polizia municipale i vari spostamenti dell’animale.
L'ultimo caso di randagi pericolosi in provincia di Palermo risaliva al 20 maggio a Roccamena, quando un bambino di sei anni era stato azzannato da un cane a un braccio e al torace.
Il piccolo era stato aggredito mentre giocava in via Libertà, nel centro del paese. Alcuni passanti insieme ai parenti avevano liberato il bambino  che era stato portato prima alla guardia medica e poi all'ospedale di Corleone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X