Roland Garros, Palermo consola Cecchinato: applausi e tifo da stadio nel "suo" circolo

Non è arrivata l’ennesima impresa di Marco Cecchinato, battuto in semifinale al Roland Garros da Dominic Thiem in tre set, ma gli applausi del Tc2 - tennis club dove è nato sportivamente il palermitano - sono stati fragorosi e lunghi al termine del match. I soci e i ragazzi della scuola tennis sono orgogliosi del talento allevato proprio su quei campi in terra rossa.

Questo pomeriggio circa duecento persone hanno affollato gli spalti del campo 1 per vedere la partita proiettata su un maxischermo. Applausi ogni punto di Cecchinato e incoraggiamenti quando andava a segno l’avversario. Il pubblico del Tc2 ha virtualmente accompagnato quello che è diventato ormai un mito al circolo, e adesso tutti sono pronti ad organizzare una grande festa quando il "Ceck" tornerà nel capoluogo siciliano.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X