Palermo, sit-in dei precari dell'università: "Vogliamo la stabilizzazione

Un gruppo di precari dell'Università ha protestato con striscioni e sit-in a Palermo davanti a Palazzo Steri, sede del rettorato, mentre all'interno era in corso un'iniziativa con il premio Nobel per la Letteratura Wole Soyinka.

I manifestanti, alcuni precari da oltre 10 anni, chiedono la stabilizzazione. "Portiamo avanti questa collaborazione da più di 15 anni, garantendo tutto ciò che possiamo fare, puntando sempre all'attenzione di tutti. Vogliamo aver garantito ciò che ci spetta", dice uno dei precari.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X