LAVORO

Stipendio arretrato, protestano a Palermo i dipendenti della Ksm

Sit-in oggi dei dipendenti della Ksm service davanti alla sede dell’azienda in via Fra Pantaleo.

La Uiltucs Sicilia guidata da Marianna Flauto e dal referente del settore vigilanza, Enrico Malerba, lo scorso 16 maggio aveva inviato comunicazione nella quale proclamava “lo stato di agitazione in attesa di ricevere il pagamento della somma totale dello stipendio del mese di aprile 2018” e in attesa di una “soluzione definitiva alla problematica che affligge i lavoratori, in relazione alla modalità che è ormai diventata consuetudine di procedere ad anticipi dello stipendio, dilatando per un tempo indefinito il saldo dell’emolumento dovuto, e ai tempi dell’erogazione delle mensilità spettanti prossime e future”.

Il sindacato non esclude ulteriori iniziative.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X