IL RICONOSCIMENTO

Fotovoltaico, azienda palermitana premiata come migliore d'Europa

In occasione dell’European Partner Event che si è tenuto a Stoccarda, l’azienda X-Win leader in Italia nella distribuzione di sistemi innovativi di energy storage ha ricevuto il prestigioso premio di Best New Energy Partner in Europe da BYD Company, il colosso cinese fondato da Wang Chuan-Fu nel 1995 a Hong Kong. Si tratta di un importante riconoscimento che premia X-Win per i risultati conseguiti nel corso dell’anno 2017, sia per quanto riguarda lo sviluppo commerciale dei prodotti BYD in Italia, che per l’assistenza tecnica offerta.

«Riceviamo con immenso piacere da Manuel Alcorta, responsabile commerciale di BYD Europa, il premio di miglior distributore BYD in Europa – spiega Davide Orciani, amministratore di X-Win Srl –, un premio che consolida il nostro impegno nel settore dell’energy storage, grazie alla partnership con importanti aziende leader nel mondo di sistemi di retrofit, quali BYD, GoodWe, Victron Energy, Winsolar, che credono tutti i giorni nel nostro lavoro».
Durante l’evento BYD, acronimo di “Build Your Dreams”, la seconda compagnia più innovativa a livello globale impegnata nella produzione e commercializzazione di batterie ricaricabili, ha presentato la Battery Box LV, l’ultima generazione dei sistemi di stoccaggio dell’energia al litio ideale per uso residenziale e applicazioni commerciali di medie dimensioni. Si tratta di un sistema che offre un’elevata potenza e una maggiore quantità di energia: 48 volt con capacità del sistema da 2,5 a 13,8 kWh, e con moduli collegabili in parallelo sino a 432 kw.

X-Win, che ha sedi operative a Palermo e a Milano, è orgogliosa di offrire la sua grande esperienza nel campo delle energie sostenibili e rappresenta l’eccellenza italiana in Europa per gli investimenti nel fotovoltaico; distribuisce materiali per il fotovoltaico, eolico, solare termico e climatizzazione, ed è tra le prime aziende italiane attive nel mercato dello storage. I progetti futuri di Davide Orciani sono parecchi e si concentrano sull’ampliamento della presenza geografica per sostenere e promuovere l’energia rinnovabile.
«Abbiamo puntato su questi grandi brand perché collidono perfettamente con le nostre ideologie di storage e di sviluppo nel futuro – continua Orciani – e siamo pronti ad affrontare le sfide del mercato dell’accumulo. Noi abbiamo introdotto BYD e GoodWe in Italia per primi, considerate tra le migliori aziende in questo settore in Paesi, per esempio, come l’Australia. BYD detiene il 50% del mercato mondiale dello storage ed è al primo posto al mondo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X