IN VIA PARRINI

Picchia il suocero per una bolletta troppo salata: arrestato 38enne a Palermo, grave la vittima

I carabinieri hanno arresto un uomo di 38 anni che ha picchiato il suocero ieri sera in via Parrini a Palermo. La vittima è stata trasportato all’ospedale Villa Sofia ed è ricoverato in gravi condizioni.

E’ stato colpito ripetutamente al volto. Sono in corso indagini per accertare i motivi dell’aggressione. Il genero si trova agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Pare che il diverbio sia nato per futili motivi, per una bolletta troppo salata che avrebbe fatto scattare la lite.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X