SERIE B

Palermo calcio, infortunati Coronado Nestorovski: a rischio per Salerno

di
palermo calcio, play off serie b, salernitana palermo, Igor Coronado, Ilija Nestorovski, Palermo, Qui Palermo
Igor Coronado

La sfortuna continua a non abbandonare il Palermo. Ancora infortuni, ancora giocatori che rischiano di saltare la gara di Salerno, di venerdì sera. Problemi per Coronado e Nestorovski. I due attaccanti, a seguito di un risentimento muscolare rispettivamente al gluteo ed al flessore sinistro, oggi hanno eseguito un allenamento differenziato e hanno svolto un lavoro con i fisioterapisti.

Coronado e Nestorovski sono in forte dubbio per la partita contro la Salernitana, visto che domani è già giornata di vigilia e Stellone sta cercando di forzare i tempi per averli in campo, ma sa bene che non può rischiarli considerato che quasi sicuramente il Palermo dovrà giocare i play-off. Insomma una tegola non da poco. Differenziato e fisioterapia per Andrea Accardi, Josip Posavec ed Aljaz Struna. Fisioterapie per Gabriele Rolando.

I rosanero torneranno in campo nella giornata di domani per una seduta a porte chiuse.

Intanto, se il Palermo arranca e deve ancora “scoprire” il suo futuro, la Primavera invece riceve una pioggia di applausi. La squadra di Scurto vince per 0-1 contro il Novara e porta in Sicilia la Supercoppa Primavera 2. Primo tempo equilibrato, con un Novara più pimpante all’inizio. Poi escono i rosanero, che giocano meglio e trovano il vantaggio nella ripresa con Cannavò.

Il Novara prova a pareggiare e ha un paio di buone occasioni, ma il Palermo si difende bene e va vicino al raddoppio. Grande partita di Gallo, soprattutto nel primo tempo, di Santoro e di Cannavò, autore del gol e di una prestazione notevole. Questo trofeo suggella la grandissima stagione dei rosanero, vincitori del campionato e della Supercoppa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X