San Giuseppe Jato, braccio di ferro tra Comune e Amap per una discarica eternit

Non riescono a mettersi d'accordo il sindaco di San Giuseppe Jato e l'Amap per la bonifica di un terreno in contrada Figurella, in cui è stato scaricato eternit. Si tratta di un sito espropriato poiché al suo interno si trovano dei pozzi di acqua gestiti dalla Azienda Municipalizzata di Palermo. Il materiale si trova lì da più di un anno. L'Amap ha chiesto al sindaco Agostaro, insidiatosi a Giugno 2017, di intervenire, ma ciò non è ancora avvenuto.

Nel servizio le interviste al primo cittadino di San Giuseppe Jato, Rosario Agostaro, e alla Presidente dell'Amap, l'architetto Maria Prestigiacomo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X