Palermo, inaugurato nuovo pronto soccorso del Civico: "Così ridurremo le attese"

Inaugurato questa mattina a Palermo il nuovo Pronto Soccorso dell'Ospedale Civico per i codici gialli e rossi, tra i primi in Italia a garantire un’assistenza ad alta specializzazione.
Un'area di emergenza molto più grande rispetto alla precedente, la più grande della Sicilia, maggiormente organizzata, più evoluta tecnologicamente e più blindata, caratteristica quest'ultima necessaria visto il preoccupante moltiplicarsi di aggressioni a danno di infermieri e medici riscontrati negli ultimi tempi. Per la sicurezza degli operatori medici e paramedici, sono state istallate porte con serrature elettromagnetiche e comandate da badge personali ed un sistema di videosorveglianza con registrazione continua; la zona sarà inoltre controllata da agenti armati.

Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti il Direttore Generale Arnas Civico Giovanni Migliore, il presidente della Regione Nello Musumeci, il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alla Sanità Ruggero Razza.

Un investimento che è costato 4 milioni di euro e che è stato completato in un anno e mezzo.
L'area ha una superficie complessiva di 2 mila metri quadrati, più grande il triplo rispetto al vecchio pronto soccorso e può ospitare 50 posti letto tecnici, dei quali 14 per i pazienti che necessitano un’alta intensità di cura e 18 dedicati all’osservazione breve intensiva, eventualmente raddoppiabili nei casi di sovraffollamento. Realizzata anche una sala shock room con due postazioni e un’area per le malattie infettive.

Per quanto riguarda le attese, problematica comune a quasi tutti i nosocomi, il Civico proverà ad abbatterle grazie a cinque ambulatori per i pazienti in codice verde, uno dei quali dedicato a colloqui psichiatrici.

Le sale del pronto soccorso sono inoltre collegate al laboratorio di analisi cliniche dell'ospedale, con un sistema di posta pneumatica per la trasmissione delle provette. Novità che dovrebbe accelerare di molto i tempi.

Interviste video al Direttore Generale Arnas Civico Giovanni Migliore e al presidente della Regione Nello Musumeci

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X