Sorpresi a svaligiare box in un condominio, tre arresti a Palermo: nomi e foto

di

PALERMO. Tre giovani ladri sono stati sorpresi a rubare all’interno di box condominiali tra via Libertà e viale Lazio a Palermo. I carabinieri del nucleo radiomobile sono stati allertati da una chiamata al 112.

Un cittadino ha segnalato la presenza di tre persone che si aggiravano in maniera sospetta tra i condomini nella zona tra vile Lazio e via Libertà. I militari sospettando che qualcuno stesse per compiere un furto, hanno ispezionato la zona con l’ausilio di altri equipaggi. I tre sono stati sorpresi  a rubare.

I ladri avevano appena forzato ben cinque box auto del medesimo condominio e avevano rubato gli oggetti all’interno ed erano pronti per scappare. Sono stati arrestati tre palermitani: Angelo Profeta, di 28 anni, Samuele Giordano,  di 26 anni, e Tagliavia Luca, di 23 anni. La refurtiva è stata restituita ai proprietari dei box.

Profeta, Giordano e Tagliavia sono stati portati in caserma, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato in concorso. Nella mattinata odierna sono stati portati in tribunale. Il giudice ha convalidato per loro l’arresto e ha disposto la misura dei domiciliari.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X