POLIZIA MUNICIPALE

La festa del 25 aprile a Palermo, tutte le manifestazioni in programma e i divieti

di

PALERMO. Tanti  gli eventi organizzati a Palermo per la Festa della Liberazione.  Al Giardino Inglese  è prevista la  celebrazione del  73°Anniversario della Liberazione a cui seguirà  un corteo fino a piazza Verdi, con edue manifestazioni sportive, la gara ciclistica “II Giornata Azzurra” in via  PV46, strada che si estende da via dell’Olimpo a via Patti ed il "2° Trofeo Equilibra Running  Team” che partirà da piazza Bologni e  si snoderà lungo il seguente percorso: piazza Bologni, via  Maqueda in direzione Teatro Massimo,  via G. Rossini, via A. Scarlatti, via Maqueda. Ovviamente molti saranno i divieti, comunicati dalla polizia municipale, a partire dalle 8 di questo mattina.

Dalle 8

“II Giornata Azzurra”  manifestazione ciclistica non agonistica

chiusura al transito veicolare con esclusione dei velocipedi parteci­panti alla manifestazione delle sotto elencate vie dalle ore 08:00 alle ore 12.30 e comunque sino a cessata esigenza:

via PV46

· tratto compreso tra il viale Cesare Brandi prima della via Patti su entrambe le carreggiate separate da guard-rail.

· chiusura al transito veicolare con esclusione dei velocipedi partecipanti alla manifestazio­ne e divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati nel tratto interessato.

l’organizzazione dovrà provvedere affinché siano protette le parti iniziali e terminali dei guard­rail dislocati lungo Via P.V. 46; al completamento dell'ultimo giro i ciclisti proseguiranno per viale Dell'Olimpo, viale Venere, via Monte Ercta altezza Via Arnone.

Dalle 9 

73°Anniversario della Liberazione al Giardino Inglese con deposizione della corona al cippo eretto in memoria dei caduti della Divisione “Acqui”

Dalle  9,45   "2° Trofeo Equilibra Running Team” – partenza da piazza Bologni.

Fino alle 13 e comunque fino a cessate esigenze.

Le disposizioni contrarie a quelle contenute nella ordinanza devono ritenersi momentaneamente sospese per il periodo di vigenza del presente provvedimento; provvedimento in deroga alle Ordinanze vigenti relative alle Z.T.L. ed alle Aree pedonali, nelle vie e piazze (o tratti di esse) di seguito indicate,

PIAZZA BOLOGNI

Intera "piattaforma stradale" della piazza, eccetto la carreggiata stradale compresa tra il vicolo Panormita e la via Giuseppe D'Alessi: Divieto di sosta con rimozione coatta su ciascun lato della piazza, eccetto per i veicoli dell'organizzazione che possono accedere alla piazza (previa autorizzazione degli agenti della Polizia Municipale in servizio per lo svolgimento della gara), soltanto ed esclusivamente, dall'accesso sito sul lato in corrispondenza della sopra specificata carreggiata;

Chiusura al transito veicolare e pedonale, eccetto per i veicoli dell'Organizzazione che possono accedere alla piazza (previa autorizzazione degli Agenti della Polizia Municipale in servizio per lo svolgimento della gara), soltanto ed esclusivamente, dall'accesso sito sul lato in corrispondenza della sopra specificata carreggiata, ed eccetto per gli atleti (podisti) partecipanti alla gara di cui all'oggetto, nonché per il personale autorizzato dall'Organizzazione;

VIA VITTORIO EMANUELE

Tratto compreso tra piazza Villena e la carreggiata (più vicina a Porta Nuova) di piazza Vittoria:

Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati: xhiusura al transito veicolare e pedonale della carreggiata stradale, eccetto per i veicoli di eventuale "scorta tecnica" effettuata da personale dell'Organizzazione munito di apposita abilitazione, nel caso in cui sia necessario coadiuvare la scorta della Polizia Municipale, ed eccetto per gli atleti partecipanti alla gara di cui all'oggetto, nonché per il personale (addetto alla vigilanza) autorizzato dall'Organizzazione;

PIAZZA VILLENA

Porzione di area adiacente alla facciata del "cantone" che collega i due tratti di via Vittorio Emanuele e di via Maqueda: divieto di fermata su ciascun lato della piazza; Chiusura al transito veicolare e pedonale della carreggiata stradale eccetto per i veicoli di eventuale "scorta tecnica"effettuata da personale dell'Organizzazione munito di apposita abilitazione, nel caso in cui sia necessario coadiuvare la scorta della Polizia Municipale, ed eccetto per gli atleti (podisti) partecipanti alla gara di cui all'oggetto, nonché per il personale (addetto alla vigilanza) autorizzato dall'Organizzazione; la suddetta chiusura al transito sarà effettuata in modo tale che i veicoli, provenienti dal tratto di strada, di via Vittorio Emanuele, compreso tra via Roma e la stessa piazza Villena, possano svoltare agevolmente e senza alcun pericolo alla loro sinistra per via Maqueda. in direzione di via Oreto; dovrà esservi netta separazione tra le due porzioni di area della piazza (di cui una destinata al percorso della gara in oggetto), in cui non vi sia alcuna interferenza tra veicoli e atleti;

piazza Villena, ovvero l'intersezione tra via Vittorio Emanuele e via Maqueda, dovrà essere comunque costantemente presidiata dal personale di cui all' art. 12 del Nuovo Codice della Strada (N.C.d.S.), eventualmente, coadiuvato dal personale  (addetto alla vigilanza) autorizzato dall'Organizzazione:

VIA MAQUEDA

Tratto compreso tra piazza Villena e, pressocchè, il civico 433 (all'altezza di piazza Giuseppe Verdi):

Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati; Chiusura al transito veicolare e pedonale della carreggiata stradale. eccetto per i veicoli di eventuale "scorta tecnica" effettuata da personale dell'Organizzazione munito di apposita abilitazione, nel caso in cui sia necessario coadiuvare la scorta della Polizia Municipale, ed eccetto per gli atleti partecipanti alla gara di cui all'oggetto, nonché per il personale (addetto alla vigilanza) autorizzato dall'Organizzazione;

PIAZZA VERDI

Tratto compreso tra via Maqueda e via Gioacchino Rossini, per una ampiezza di carreggiata pari a quella del tratto di via G. Rossini (di seguito citato) in prosecuzione del percorso di gara: - Divieto di sosta con rimozione coatta, sull'intera area del suddetto tratto di carreggiata;

Chiusura al transito veicolare e pedonale della carreggiata stradale, eccetto per i veicoli di eventuale "scorta tecnica" effettuata da personale dell'Organizzazione (munito di apposita abilitazione), nel caso in cui sia necessario coadiuvare la scorta della Polizia Municipale, ed eccetto per gli atleti partecipanti alla gara di cui all'oggetto, nonché per il personale  (addetto alla vigilanza autorizzato dall'organizzazione;

VIA GIOACCHINO ROSSINI

Tratto compreso tra piazza Verdi e via Alessandro Scarlatti: Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati; Chiusura al transito veicolare e pedonale della carreggiata stradale, eccetto per i veicoli di eventuale "scorta tecnica" effettuata da personale dell'Organizzazione (munito di apposita abilitazione), nel caso in cui sia necessario coadiuvare la scorta della Polizia Municipale, ed eccetto per gli atleti partecipanti alla gara di cui all'oggetto, nonché per il personale  (addetto alla vigilanza) autorizzato dall'organizzazione;

VIA ALESSANDRO SCARLATTI

Tratto compreso tra via Gioacchino Rossini e via Maqueda: Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati; Chiusura al transito veicolare e pedonale della carreggiata stradale, eccetto per i veicoli di eventuale "scorta tecnica" effettuata da personale dell'Organizzazione (munito di apposita abilitazione), nei caso in cui sia necessario coadiuvare ia scorta della Polizia Municipale, ed eccetto per gli atleti partecipanti alla gara di cui all'oggetto, nonché per il personale (addetto alla vigilanza) autorizzato dall'organizzazione; la soglia (quella esterna al percorso di gara) della intersezione con via Gioacchino Rossini, dovrà essere costantemente presidiata dal personale di cui all' art. 12 del Nuovo Codice della Strada (N.C.d.S.) e/o dal personale autorizzato dalla dell'organizzazione; tratto compreso tra il civico n. 14 (incluso) e l'intersezione con via Gioacchino Rossini.

PIAZZA VITTORIA (CARREGGIATA PIÙ VICINA A PIAZZA DEL PARLAMENTO)

Tratto compreso tra via Vittorio Emanuele e l'intersezione (inclusa) con la carreggiata di accesso a piazza del Parlamento: divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati: chiusura al transito veicolare e pedonale della carreggiata stradale, eccetto per i veicoli di eventuale "scorta tecnica"effettuata da     personale dell'Organizzazione (munito di apposita abilitazione), nel caso in cui sia necessario coadiuvare la scorta della Polizia Municipale, ed eccetto per gli atleti partecipanti alla gara di cui all'oggetto, nonché per il personale (addetto alla vigilanza) autorizzato dall'Organizzazione;

la soglia (quella più vicina a via del Bastione) della suddetta intersezione, dovrà essere costantemente presidiata dal personale di cui all' art. 12 deI Nuovo Codice della Strada (N.C.d.S.)„ eventualmente, coadiuvato dal personale (addetto alla vigilanza) autorizzato dall'Organizzazione;

b) Sulla soglia dell'intersezione con via Luigi Cadorna, ovvero all'imbocco della piazza Vittoria per i veicoli provenienti da via Generale Luigi Cadorna:

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Strada senza uscita"; Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Divieto di transito", eccetto per i veicoli dei residenti (del tratto di strada che precede la chiusura della suddetta carreggiata di piazza Vittoria, di cui alla lettera "a") i cui conducenti devono accedere a, eventuali, passi carrabili regolarmente autorizzati o a posti di sosta riservati ad autovetture al servizio di soggetti diversamente abili munite di contrassegno per disabili ("posti H" personalizzati), nonché a posti di sosta riservati dietro autorizzazione del Comando Militare, ubicati nel tratto di strada che precede la chiusura della suddetta carreggiata di piazza Vittoria, ma sempre nel rispetto delle Ordinanze relative alle Z.T.L. e sotto stretta sorveglianza del personale autorizzato dalla organizzazione:

l'imbocco su piazza Vittoria dalla suddetta intersezione (di cui alla lettera "b"), dovrà essere costantemente presidiata dal personale di cui all' art. 12 del Nuovo Codice della Strada (N.C.d.S.) e/o dal personale autorizzato dalla organizzazione: il flusso veicolare proveniente dalla via G. Luigi Cadorna dovrà essere deviato in direzione di piazza Indipendenza;

PIAZZA DEL PARLAMENTO

Intera area: divieto di sosta con rimozione coatta;

Chiusura al transito veicolare e pedonale della carreggiata/piattaforma stradale, eccetto per i veicoli di eventuale "scorta tecnica" effettuata da personale dell'Organizzazione (munito di apposita abilitazione), nel caso in cui sia necessario coadiuvare la scorta della Polizia Municipale, ed eccetto per gli atleti partecipanti alla gara di cui all'oggetto, nonché per il personale (addetto alla vigilanza) autorizzato dall'Organizzazione;

CORSO CALATAFIMI

a) Sulla soglia (quella più vicina a Porta Nuova) dell' intersezione con corso Alberto Amedeo:

collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Strada senza uscita", nel senso di marcia verso via Vittorio Emanuele;

b) sia la suddetta soglia dell' intersezione di corso Calatafimi  con corso Alberto Amedeo che l'ingresso di Porta Nuova, dovranno essere costantemente presidiate dal personale di cui  all' art. 12 del Nuovo Codice della Strada (N.C.d.S.), eventualmente, coadiuvato dal personale (addetto alla vigilanza) autorizzato dall'Organizzazione;

PIAZZETTA LUIGI LA PORTA

Sulla soglia dell'intersezione con corso Alberto Amedeo (per i veicoli provenienti dallo stesso corso Alberto Amedeo): Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Divieto di transito", con pannello integrativo riportante la seguente iscrizione "eccetto per i veicoli militari dell'arma dei Carabinieri,  la suddetta soglia dell' intersezione con corso Alberto  Amedeo dovrà essere costantemente presidiata dal personale  (addetto alla vigilanza) autorizzato dall'Organizzazione;

VIA GENERALE LUIGI CADORNA

Sulla soglia dell'intersezione con via del Bastione: collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Direzione obbligatoria a sinistra", per immettersi su via del Bastione;

PIAZZA SETT'ANGELI  (CARREGGIATA  IN ASSE CON VIA DELL' INCORONAZIONE)

Sulla soglia dell'intersezione con la carreggiata in asse con via dell' Incoronazione: Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Senso vietato", secondo il senso di marcia in direzione di via Vittorio Emanuele, per i veicoli provenienti dalla suddetta carreggiata in asse con via dell' Incoronazione e che intendono svoltare alla loro sinistra; eccetto per i veicoli dei residenti (del tratto di strada che precede la chiusura di via Vittorio Emanuele) i cui conducenti devono accedere a, eventuali, passi carrabili regolarmente autorizzati o a posti di sosta riservati ad autovetture al servizio di soggetti diversamente abili munite di contrassegno per disabili, ubicati nel tratto di strada che precede la chiusura di via Vittorio Emanuele, ma sempre nel rispetto delle Ordinanze relative alle Z.T.L. e sotto stretta sorveglianza del personale autorizzato dalla organizzazione;

VIA SS. SALVATORE

a) Immediatamente prima del civico n. 40 (nel senso unico di marcia):

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Senso vietato" in direzione di via Vittorio Emanuele, eccetto per i veicoli dei residenti (del tratto di strada che precede la chiusura di via Vittorio Emanuele) i cui conducenti devono accedere a, eventuali, passi carrabili regolarmente autorizzati o a posti di sosta riservati ad autovetture al servizio di soggetti diversamente abili munite di contrassegno per disabili, ubicati nel tratto di strada che precede la chiusura di via Vittorio Emanuele, ma sempre nel rispetto delle Ordinanze relative  alle Z.T.L. e sotto stretta sorveglianza del personale autorizzato dalla organizzazione; il suddetto sito dovrà essere costantemente presidiato dal  personale di cui all' art. 12 del Nuovo Codice della Strada (N.C.d.S.) e/o dal personale autorizzato dalla organizzazione;

b) immediatamente prima del civico n. 14 (nel senso unico di marcia):

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Strada senza uscita", nel senso unico di marcia;

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Divieto di transito", secondo il suddetto senso di marcia, eccetto per i veicoli dei residenti (del tratto di strada che precede la chiusura di via Vittorio Emanuele) i cui conducenti devono accedere a, eventuali, passi carrabili (regolarmente autorizzati) ubicati nel tratto di strada che precede la chiusura di via Vittorio Emanuele, ma sempre nel rispetto delle  Ordinanze relative alle Z.T.L. e sotto stretta sorveglianza del personale autorizzato dalla organizzazione;

PIAZZETTA DEL PARLATOIO

Immediatamente dopo il vicolo Paternò, secondo la direzione di marcia verso via Maqueda:

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Strada senza uscita", secondo il senso di marcia in direzione di via Maqueda;

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Diritto di precedenza nei sensi unici alternati", secondo il senso di marcia;

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Divieto di sosta" con rimozione coatta, sul lato destro nel suddetto senso di marcia;

PIAZZETTA DELLE VERGINI

a) All'altezza del civico n. 4:

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Dare precedenza nei sensi unici alternati", secondo la direzione di marcia verso via Vittorio Emanuele;

b) Immediatamente dopo il civico n. 6 (nel senso di marcia verso via Vittorio Emanuele):

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Divieto di sosta" con rimozione coatta sul lato destro, nel senso di marcia in direzione di via Vittorio Emanuele:

e) Subito dopo il civico n. 8 (nel senso di marcia verso via Maqueda):

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Strada senza uscita", secondo il senso di marcia in  direzione di via Maqueda;

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Divieto di transito" nel suddetto senso di marcia, eccetto per i veicoli dei residenti i cui conducenti devono accedere a eventuali passi carrabili regolarmente autorizzati, ubicati nel tratto di strada che precede la chiusura di via Maqueda, ma sempre nel rispetto delle Ordinanze relative alle Z.T.L. e sotto stretta sorveglianza del personale autorizzato dalla organizzazione;

VIA DEI CANDELAI

In corrispondenza del civico n. 96, ovvero all'altezza di via Carmelo Trasselli:

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Strada senza uscita", secondo la direzione di marcia verso via Maqueda:

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Divieto di transito" nel suddetto senso di marcia, eccetto per i veicoli dei residenti (del tratto di strada che precede la chiusura di via Maqueda) e per quei veicoli i cui conducenti devono accedere a, eventuali, passi carrabili regolarmente autorizzati o a posti di sosta riservati ad autovetture al servizio di soggetti diversamente abili munite di contrassegno per disabili ("posti H" personalizzati), ubicati nel tratto di strada che precede la chiusura di via Maqueda, ma sempre nel rispetto delle Ordinanze relative alle Z.T.L. e sono stretta sorveglianza del personale autorizzato dalla organizzazione:

VIA BARI

Sulla  soglia (quella più vicina a via Maqueda) dell'intersezione con la discesa Bandiera. secondo la direzione di marcia verso via Maqueda:

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Strada senza uscita";

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Divieto di transito";

il varco su via Maqueda, per i veicoli provenienti da via Bari, dovrà essere costantemente presidiata dal personale di cui all'  art. 12 del Nuovo Codice della Strada (N.C.d.S.), eventualmente, coadiuvato dal personale (addetto alla vigilanza) autorizzato dall'Organizzazione;

VIA TRABIA

a) All’imbocco del del tratto di via Trabia (tratto più vicino a via Maqueda) per i veicoli provenienti da piazza Giovanni Borgese:

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Strada senza uscita";

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Divieto di transito", eccetto per i veicoli dei residenti i cui conducenti devono accedere a, eventuali, passi carrabili regolarmente autorizzati ubicati nel tratto di strada che precede la chiusura di via Maqueda, ma sempre nel rispetto delle Ordinanze relative alle Z.T.L. e sotto stretta sorveglianza del personale autorizzato dalla organizzazione;

b) La soglia dell'intersezione con via Maqueda, dovrà essere costantemente presidiata dal personale di cui all' art. 12 del Nuovo Codice della Strada (N.C.d.S.), eventualmente, coadiuvato dal personale (addetto alla vigilanza) autorizzato dall'Organizzazione, per i veicoli provenienti sia da via Trabia che da via Giacalone;

VIA CIRO SCIANNA

Sulla soglia dell'intersezione con via Giacalone: Collocazione del segnale verticale "Direzioni consentite diritto e destra";

VIA GIACALONE

Sulla soglia (quella più vicina a via Maqueda) dell'intersezione con via Ciro Scianna:

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Strada senza uscita", secondo la direzione di marcia verso via Maqueda;

Collocazione del segnale verticale temporaneo mobile "Divieto di transito" nel senso di marcia in direzione di via Maqueda, eccetto per i veicoli dei residenti i cui conducenti devono accedere a, eventuali, passi carrabili regolarmente autorizzati ubicati nel tratto di strada che precede la chiusura di via Maqueda, ma sempre nel rispetto delle Ordinanze relative alle Z.T.L. e sotto stretta sorveglianza del personale autorizzato dalla organizzazione.

Collocazione della seguente altra segnaletica verticale temporanea mobile:

"strada senza uscita" in tutte le strade (di cui ne sono state, sopra, indicate alcune) o tratti di esse, presegnalate a monte, che sboccano (o si intersecano) sulle vie e piazze, chiuse al transito veicolare secondo il presente provvedimento;

segnaletica di preavviso (ed obbligo di deviazione a monte) delle chiusure al transito veicolare (di cui ai presente provvedimento), da collocare nelle traverse transitabili site in prossimità dell'area chiusa al traffico ovvero nei siti più opportuni, al fine di dare la possibilità ai conducenti dei veicoli di intraprendere itinerari alternativi;

apposita segnaletica stradale atta ad indicare l'itinerario alternativo da intraprendere, da posizionare su tutte le strade transitabili site in prossimità dell'area chiusa al traffico ovvero nei siti ritenuti più opportuni, in modo tale che gli utenti dei veicoli possano decidere, per tempo, la strada da imboccare;

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X